libreria montessori

Leggere con i bambini. Abbracciarli e ritrovare quel momento di intimità, quando loro si lasciano cullare dalla tua voce e tutti insieme si va alla scoperta di una nuova dimensione, che aiuta la tranquillità, la concentrazione e crea un linguaggio comune.
Per noi questo è un momento quotidiano molto prezioso, e a dirla tutta anche una strategia nei momenti di crisi familiare quando lai decibel superano la soglia della tolleranza e la situazione sembra sfuggirci di mano.
Ogni bambino ha i suoi libri preferiti che conosce a memoria: rileggere la stessa storia infinite volte tranquillizza, aiuta la comprensione e l’elaborazione dei concetti.
Per i piccoli trovare il proprio libro del cuore, riconoscendolo al volo dalla copertina, è una conquista dell’autonomia.
Per questo fra i nostri mobili non poteva mancare Leggola, la libreria frontale.
Sfruttando la sua forma abbiamo pensato di renderla veramente tridimensionale, dando la possibilità di un utilizzo del retro.
Davanti l’immaginazione parte dai libri, dietro parte dal gioco simbolico: una casetta per le bambole da arredare e per immaginare altre storie.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *